avril

CREMA VISO giorno Bio AVRIL

Pelli Secche e Sensibili

avril

📝 ° Scheda tecnica °

BRAND  Avril Cosmétique Bio

NOME  Crema giorno pelli secche e sensibili 

INCI  Aqua (water), decyl oleate, caprylic/capric triglyceride, glyceryl stearate SE, glyceryl stearate, glycerin, anthemis nobilis flower water*, prunus armeniaca (apricot) kernel oil*, cetearyl alcohol, butyrospermum parkii (shea) butter*, sodium PCA, oleic/linoleic/linolenic polyglycerides, aloe barbadensis leaf juice powder*, rosa damascena flower extract*, cetyl palmitate, cocoglycerides, xanthan gum, bisabolol*, parfum (fragrance), glycine soja (soybean) oil, tocopherol, benzyl alcohol, citric acid, dehydroacetic acid, linalool, limonene, benzyl salicylate,citronellol, geraniol.

*da agricoltura biologica.

99% del totale degli ingredienti è di origine naturale. 20,25% del totale degli ingredienti proviene da agricoltura biologica.

FORMATO  50 ml

PAO  9 mesi

PREZZO  7 € ( variabile in base al negozio fisico / online)

CERTIFICAZIONI

stop test Made in FranceImmagine correlata

📦 ° Aspetto °

crema idratante avril
Crema viso Avril

packaging : La crema è contenuta all’interno di un tubetto giallo opaco con tappo a vite bianco , il tutto in plastica 100% ricliclabile ♻️ un tema che sta molto a cuore ad Avril e che sono felice di incentivare acquistando i loro prodotti!

L’azienda si impegna infatti a non eccedere nelle confezioni producendo cosmetici che non hanno inutili sovraimballaggi !

Il modo d’uso e le altre indicazioni come INCI, PAO e altro sono riportate in nero direttamente su fronte e retro del tubetto e nonostante le dimensioni discrete di quest’ultimo (vi ricordo che si tratta di un tubetto da 50 ml) è tutto ben leggibile e riportato in francese, inglese e Italiano.

I prodotti Avril sono per la maggior parte Flag: France on Google Android 10.0Made in France con una piccola percentuale di produzione Flag: Italy on Google Android 10.0Made in Italy.

La confezione risulta inoltre molto pratica e igienica poichè basta spremere leggermente il tubetto per far fuoriuscire la quantità di crema desiderata senza quindi eventuali contaminazioni a cui si può andare incontro con le creme in vasetto.

– Contiene al suo interno acqua floreale di camomilla e estratto di rosa biologica che conferiscono al prodotto una profumazione floreale a parer mio leggera e gradevole che svanisce dopo un pò dall’applicazione.

Personalmente evito le profumazioni forti e persistenti in generale e tendo a tollerarle solo in prodotti come creme corpo o cosmetici per capelli.

Le profumazioni persistenti nelle creme viso o contorno occhi o altri cosmetici che vanno applicati in una zona delicata come la pelle del viso tendo ad evitarle quando posso poichè non solo le trovo prive di utilità (… preferisco avere i capelli profumati , non il viso! ) ma a lungo andare potrebbero sensibilizzare la zona di applicazione creando irritazioni localizzate oltre al fastidio persistente nel sentire sotto al naso il profumo della creama che a volte si prolunga per un’intera giornata…!

Anche voi la pensate così? Fatemi sapere giù tra i commenti, ci tengo ad uno scambio di pareri e opinioni !

Posso quindi affermare che per me la profumazione di questa crema viso è promossa al 100%  !!!

crema viso avril

–  La crema appare bianca con una consistenza corposa ma non pesante ,una volta applicata sulla pelle la idrata senza ungere

Per rendere meglio l’idea : una volta fatta fuoriuscire la crema ho capovolto il tubetto e lei è rimasta li senza cadere giù!  

🔎 ° Cosa promette °

Tra i numerosi ingredienti attivi notiamo la presenza di olio di nocciolo d’albicocca e burro di karitè biologico che rendono questa crema giorno certificata bio ideale per nutrire con delicatezza le pelli secche e sensibili.

L’acqua floreale di camomilla romana ha un effetto ammorbidente e lenitivo e l’estratto di rosa damascena contribuisce anch’esso a dare un aspetto liscio ed idratato.

ps : formulata per pelli secche ma secondo me anche per pelli miste potrebbe andar bene utilizzandone però una piccola quantità !

✅ ° Consigli d'uso °

APPLICAZIONE : Al mattino dopo aver deterso la pelle con il mio detergente bio delicato preferito (ti interessa la recensione? fammelo sapere con un commento! ) prelevo la crema e la scaldo tra i polpastrelli per poi applicarla con movimenti delicati su tutto il viso.

Non crea scia bianca mentre la stendete, sintomo di una buona cascata di grassi in fase di formulazione (complimenti avril!) confermata anche dal fatto che pur contenendo burrò di karitè questa crema non unge affatto la pelle anzi, potete già truccarvi dopo pochi secondi dall’applicazione! 

Quando vado di fretta risulta un buon alleato poichè la applico anche sul contorno occhi e posso subito stendere il correttore 😉

crema viso bio

Questa è la quantità di crema che utilizzo al mattino, d’inverno, quando la mia pelle richiede maggiore idratazione.  

Ne prelevo uno strato leggero o più consistente in base al grado di idratazione di cui necessita la mia pelle in quel momento!

🛒 ° La mia opinione °

Le giornate sono sempre più piene e produrre i cosmetici in casa ahimè richiede tempo e dedizione così pian piano ho smesso di formularli…

Da quando non produco più i cosmetici in casa sono sempre alla ricerca di prodotti bio e con buon INCI per la cura della persona.

A volte la ricerca porta ottimi risultati, altre invece mi ritrovo a dover provare e riprovare prima di arrivare al prodotto che fa per me!

Nell’ultimo periodo la mia ricerca andava sempre in un verso : creme viso costose o comunque dal costo medio nel carrello eppure la mia pelle era sempre la stessa o peggio, a volte, per niente idratata!

Fortunatamente l’ esperienza acquisita durante la formulazione di cosmetici in casa supportata dagli studi universitari mi ha portata nel tempo ad una consapevolezza : per ottenere un cosmetico di qualità ci si può anche avvalere di igredienti semplici senza dover per forza scalare la montagna fatata e raccogliere la rugiada color smeraldo poggiatasi sui fiori trasparenti dopo esser caduta leggiadra in seguito ad una eruzione vulcanica di lava fredda…magica naturalmente! 🙄 

E diciamocelo, spesso spendiamo energie e risorse economiche per poi accorgerci che in mano non abbiamo altro che una semplice crema viso che ha il solo compito di idratare!

Far tanta fatica e spendere determinate cifre per cosa?! Di tanto in tanto ci sta, ma farlo costantemente NO! Non ne vale la pena…

Così ad un certo punto vagando tra i cosmetici del mio sito bio preferito (qual’è? prova ad indovinare, scrivilo nei commenti!) mentre stavo per aggiungere al carrello l’ennesima crema viso costosa arriva l’illuminazione  :<< perchè non cercare tra le opzioni low cost?! >>

Mi sono imbattuta così nella crema viso Avril.

Conosco questo brand da anni ma non ho mai provato alcun prodotto (almeno non negli ultimi anni, se la memoria non mi inganna…)

Ho letto l’INCI com’è mio solito fare per valutare quali e quanti ingredienti attivi contenesse e se il fatto di essere una crema low cost (SOLO 7  contro le 35  dell’ultima crema viso bio …) potesse renderla “vuota” come acqua fresca sul viso.

<<mmm , vediamo un pò, il contenuto in effetti c’è… aggiungiamola al carrello, mal che vada la userò come crema mani!!!>>

Come è mio solito fare con creme , shampoo, balsamo ecc  ,tranne in fase di test intensivo pre-recensione, decido quindi di utilizzarla alternandola ad altre creme viso.

Ma la verità sapete qual’è? Dopo averla provata un paio di volte ho iniziato ad utilizzarla costantemente non solo di giorno ma anche la sera come crema notte applicandone però uno strato più corposo!

La mia pelle normale tendente al secco su naso e guance sopratutto d’inverno l’ha subito accettata apparendo elastica, idratata e per niente unta!

Addio pelle screpolata sulle guance post applicazione fondotinta !!!  

Pensate un pò, mi ha soddisfatta a tal punto da portarla con me durante l’ultimo viaggio al nord Italia e non solo si è rivelata comoda da trasportare in valigia visto il packaging essenziale ma ha superato anche la prova “vento freddo e tagliente ” che sfiorava giornalmente il mio viso senza far seccare mai la pelle!!!

Ho anche evitato di portare la crema mani, in viaggio si sa è meglio non appesantire la valigia, e devo dire che si è rivelata utilissima anche con questo utilizzo!

ok…ok…Non ho altro da aggiungere!  Solo che la ricomprerò sicuramente e che personalmente vi consiglio di darle un’opportunità se non la conoscete ancora ! 

kiss dolce

Download Kiss Emoji [Iphone IOS Emoji PNG] MaRiSa 

SEGUIMI sui Social 

per rimanere aggiornato in tempo reale 

Condividi su :
Ciao, il mio nome è Marisa e sono una musicista / cantante con una passione smisurata per l'arte in tutte le sue forme... così nasce il mio blog associato al mio canale youtube MarisaStyle89 , uno spazio infinito per condividere con voi altrettante infinite avventure riguardanti WEDDING VLOG , RICETTE LIGHT e CLASSICHE , DIY , LIFE STYLE , RECENSIONI dei prodotti più in voga al momento e tanto altro ! Il mio motto vuole riassumere tutto in 2 parole per me essenziali : DIVERTIRSI CREANDO ... Buona lettura !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *